MAIMAI PER MIRIAM MACRÌ – PAINT THE BEGINNING


Misteriosamente introverso, Paint The Beginning ti dà una scorcio di un talento che è in grado di trasformare diversi elementi di musica elettronica con facilità e semplicità. Miriam Macrì cerca una intensità graduale come egli crea un atmospere della densità, ma tuttavia elegent. L’impostazione profondo di questo EP, impreziosito da remix di meccanico, è l’epitome di una forma corporea sheading la sua pelle e rivelando se stessa, ma senza mai mostrare il suo vero spirito lirico che prevede all’interno. Essere settantinovesimo rilascio di Arteria Music Label, è diventato una ricerca tesa e incessante che disseppellire le future stelle della musica profonda e techno.

Del video “Paint The Beginning” è stato concepito attraverso il confronto di Miriam Macrì, dj e produttore del brano, e Raffaello Rossini, produttore e regista del video.

Il concetto di base è stato un processo iniziatico, a partire da una nuova esistenza e passando da uno stato di incoscienza di una consapevole, un’andatura ipnotico attraverso una serie di simboli e di apparenze .. La sparatoria è stata presa (per il contributo alla fotografia di Marco Ferri) per dare un mood scuro al rispetto genere della traccia, mentre gli effetti speciali creati da Andrea Ferrarello e Ameleto Cascio sottolineano l’impostazione onirica della trama…

Quasi tutte le riprese del video, sono state girate con l’aiuto di un raccolta fondi on-line, sono state realizzatie all’interno del Senzafiltro Club, nuova zona ricreativa di Bologna (Italia) in cui risiedono numerose associazioni culturali.

 

Available on beatport.com/release/paint-the-beginning-ep/1107889
Facebook fan page: facebook.com/arteriamusiclabel

0 Commenti

Leave a reply